Ansia da esame: come gestirla

L’ansia da esame è da sempre considerata una reazione normale, utile per accrescere la motivazione allo studio e per ottenere una buona prestazione. Ma quando l’ansia da esame supera una certa “soglia” rischia di diventare patologica e influire negativamente su capacità e prestazioni. In questo caso l’ansia può portare allo sviluppo di sintomi fisici e/o psicologici.

Possiamo distinguere due tipologie di ansia da esame:

  • Ansia anticipatoria: si tratta dell’ansia che compare nei giorni o nelle settimane di studio che precedono l’esame vero e proprio, producendo sintomi quali difficoltà di attenzione e di concentrazione, vuoti di memoria, nervosismo, irritabilità, insonnia …
  • Ansia in corso di esame: si tratta dell’ansia che compare durante il giorno della prova d’esame e/o durante la prova stessa d’esame. Si possono avere in questo caso sintomi acuti quali, ad esempio, tremori, amnesia, giramenti di testa fino ad arrivare, talvolta, a veri attacchi di panico o alla cosidetta “scena muta”. Questo tipo di reazione può comparire indipendentemente dal grado di preparazione raggiunto e dalle valutazioni precedentemente ottenute dallo studente. Molto spesso, infatti, sono proprio gli studenti più preparati a mostrare queste difficoltà durante un esame a causa, per esempio, del timore di non essere capace di mantenere il livello di prestazione raggiunto.

Chi soffre di ansia da esame è, spesso, consapevole che la propria paura è eccessiva ma non è capace di gestirla efficacemente. Ciò porta frequentemente a sentimenti di sconfitta e sfiducia nel futuro e, talvolta, anche ad un abbandono precoce dello studio.

L’ansia da esame può creare un disagio significativo ed arrivare a compromettere la qualità della vita della persona. In questi casi risulta importante rivolgersi ad uno Psicologo Psicoterapeuta. Un percorso di Psicoterapia, affiancata all’uso di tecniche di rilassamento rappresenta un strumento fondamentale per gestire efficacemente l’ansia da esame.

© Contenuti ed Articoli soggetti a Riproduzione Riservata